Studio MAPI - Architettura ed Ingegneria a Pescara





Sede di Pescara
Via Alessandro Valignani n° 19
65126 Pescara (Pe)
E-Mail: info@studiomapi.it
Tel.: +39 085 690764
Fax: +39 085 2018789
portfolio
ESECUZIONE DEI PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi su Google+
Anno: 2017
Area: Lavori privati
Periodo Realizzazione: da Gennaio 2017 a Febbraio 2017
Committente: Roberto Marassi - Licia Previdi
Incaricato: Ing. Claudia Mancinelli
Ubicazione: Camerino (Mc)
Relazione: La scheda AeDES n. 06 del 22/11/2016 redatta dalla squadra P1411 dei tecnici inviati dalla Protezione Civile ha assegnato al fabbricato la classe “B”.
L'Ordinanza Sindacale n. 641 del 28/12/2016 ha dichiarato il fabbricato come “inagibile” ma agibile dopo provvedimenti di pronto intervento.
Posto che l’inagibilità del fabbricato applicata dall’Ordinanza si intende revocabile a seguito di lavori precisamente individuati, si è proceduto alle seguenti lavori di manutenzione straordinaria.
ripristino del copriferro in sommita' del pilastro posto a piano terra.

Pilastro d'angolo nord
Ricostruzione delle sezioni in c.c.a. danneggiate con inserimento di staffe nel nodo e ripristino del copriferromediante applicazione di malta tissotropica a ritiro compensato per il risanamento del calcestruzzo;
Placcaggio del nodo con applicazione di FRP secondo le norme tecniche del Consorzio Reluis primo strato di fibre di acciaio unidirezionali applicate con malta speciale inorganica, successiva applicazione di tessuto in fibra di carbonio con resina epossidica per conferire resistenza e duttilità senza alterazione delle rigidezze e senza alterazione del comportamento in fase elaastica della struttura nella sua globalità.

Parete di tamponamento esterno a piano terra
Sostituzione del paramento interno in cartongesso per la parete di tamponamento esterno a piano terra e riparazione del paramento esterno con realizzazione di collegamento antiribaltamento  ancorato alla struttura in c.a.

Risarciture lesioni in varie zone delle tramezzature interne con app,licazione di rete sintetica porta-intonaco applicata con resina


Gruppo di lavoro: Arch. Massimo Pitocco per la contabilizzazione dei costi e gli aspetti documentali-amministrativi.
Note: Tale intervento è stato il primo realizzato e portato a termine nel comune di Camerino a seguito degli eventi calamitosi per sisma del 26-30 Ottobre 2016.  E' stata inoltre presentata domanda presso Ufficio Speciale per la Ricostruzione (USR) di Macerata per l'assegnazione di contributo economico.
galleria fotografica
ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Situazione del nodo in c.a. del primo solaio. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Trattamento passivante dei ferri di armatura concorrenti nel nodo. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Aggiunta delle staffe nel nodo e passivazione delle armature. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Preparazione per il placcaggio del nodo dopo la riprofilatura del c.a. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Placcaggio del nodo del primo solaio con rete metallice e fibre  in carbonio.
Situazione del nodo in c.a. del primo solaio. Trattamento passivante dei ferri di armatura concorrenti nel nodo. Aggiunta delle staffe nel nodo e passivazione delle armature. Preparazione per il placcaggio del nodo dopo la riprofilatura del c.a. Placcaggio del nodo del primo solaio con rete metallice e fibre in carbonio.
ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Placcaggio del nodo del primo solaio con rete metallice e fibre  in carbonio. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Placcaggio del pilastro con rete metallice e fibre  in carbonio. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Lesione a croce di Sant'Andrea del paramento interno contenuto in un telaio in c.a. ESECUZIONE DEI  PROVVEDIMENTI DI PRONTO INTERVENTO: DANNI DOVUTI AL SISMA DEL 26-30 OTTOBRE 2016. In un edificio residenziale a Camerino - Lesione al contorno del paramento esterno contenuto in un telaio in c.a.
Placcaggio del nodo del primo solaio con rete metallice e fibre in carbonio. Placcaggio del pilastro con rete metallice e fibre in carbonio. Lesione a croce di Sant'Andrea del paramento interno contenuto in un telaio in c.a. Lesione al contorno del paramento esterno contenuto in un telaio in c.a.
home page | aree d'azione | squadra | portfolio | contatti
p.iva 01865520686 | copyright © 2019

sito web realizzato da Artisticom

Codice XHTML di pagina validato W3C Codice CSS di pagina validato W3C